Terremoto nel centro Italia: coinvolte 2 regioni, verifiche in corso

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata dall’Ingv tra le province dell’Aquila e di Frosinone. L’epicentro della scossa, delle ore 8.30, è stato localizzato a 5 km da Balsorano (L’Aquila) e da Sora (Frosinone). Il sisma è stato registrato a una profondità di 9 km. Al momento non si registrano danni a cose o persone, ma la scossa è stata avvertita dai residenti dell’area vicina all’epicentro. Tante le chiamate ai vigili del fuoco e alla protezione civile.