Tony Colombo e Tina Rispoli cantano insieme TiAeMmeO: “Sarà la hit dell’estate”

Tony Colombo e Tina Rispoli Tiaemmeo
Tony Colombo e Tina Rispoli Tiaemmeo

Il brano uscirà fra qualche giorno anche se Colombo sembra essere ottimista sulla diffusione del pezzo. E’ stato lui stesso a definire la canzone “la hit dell’estate e una canzone bellissima.

L’amore per la musica di Tina Rispoli, Tony Colombo l’ha percepita vivendo sotto lo stesso tetto. Da qui l’idea di suggellare la loro unione anche attraverso un brano. Una canzone che, assicura Colombo, rispecchia i nuovi ritmi trap in voga in questo periodo.

Tony e Tina: l’ultima polemica in tv

Durissimo faccia a faccia nello scorso mese di gennaio durante il segmento di “Non è L’arena” dedicato alla coppia Tony Colombo-Tina Rispoli. Il cantante neomelodico e consorte hanno accettato l’invito di Massimo Giletti a sottoporsi ad un confronto con gli ospiti in studio. Ne sono scaturiti oltre 30 minuti di tensione tra gli interlocutori.Il pubblico in studio ha assistito in silenzio al botta e risposta tra Tony, Tina, Francesco Piccinini e lo stesso Giletti fino all’intervento di Riccardo Bocca che ha suscitato la prima vera reazione del pubblico.

“Perché c’è questo silenzio? – ha affermato il giornalista – Perché il clima comportamentale che voi avete riportato è spaventoso. Avete raccontato di ingredienti di vita, cioè di una donna che è stata chiusa in casa per 17 anni e che chiedeva conto al marito di quello che succedeva e il marito non le rispondeva. Abbiamo raccontato di un giovane cantante di talento che si è trovato a cantare in luoghi dove normalmente c’è lo spaccio è che si trova abitualmente a cantare in case dove ci sono camorristi. Queste cose non sono normali” ha affermato Bocca.

Non è l’unico, vale per tutti i cantanti neomelodici”, ha provato a giustificare Tina Rispoli.  “Io vado a cantare dai giudici, dagli avvocati, dai calciatori, vado a cantare da tutti. Non posso conoscere tutte le persone che mi invitano a cantare”, ha ribadito Tony Colombo.

Motivazioni che non hanno convinto Bocca che ha chiosato: “Avete fatto la scelta di esporvi pubblicamente, facendo questo avete fatto una scelta a doppio taglio: da una parte avete avuto visibilità, dall’altra il vostro mondo ha spaventato. Fate paura! Siete spaventosi”.