Paura in spiaggia nel Napoletano, 13enne rischia di annegare dopo un malore: corsa in ospedale

Immagine di repertorio

Paura sulla spiaggia di Torre Annunziata dove, su un noto lido, un giovane di 13 anni ha accusato un malore mentre si trovava ancora in acqua. A richiamare l’attenzione dei soccorritori e dei bagnini sono stati alcuni bagnanti che hanno visto il giovane con il volto immerso nell’acqua. Portato fuori dal mare, i soccorritori hanno praticato le manovre salvavita. Dopo circa 10 minuti il giovane ha ripreso conoscenza, ma è stato portato in ospedale in codice rosso dal 118. L’episodio, avvenuto sabato mattina, ha tenuto tutti i presenti con il fiato sospeso. In molti si sono adoperati per aiutare il giovane che, fortunatamente, sembra essersela cavata solo con un grosso spavento.