Vergogna a Giugliano, lancia mobili e divani in un terreno [GUARDA IL VIDEO]

Vergogna a Giugliano. In un video diffuso in rete si vede un signore uscire dalla sua abitazione, attraversare la strada, e gettare rifiuti in un terreno. Il filmato ha suscitato l’indignazione di tante persone, proprio come il video del sacchetto lanciato dall’auto in corsa a Sant’Antimo.

Sono stati individuati i responsabili del vile ed incivile gesto denunciato dalla nostra testata qualche giorno fa. Grazie ad un celere ed incessante  lavoro svolto dallla Polizia Locale di Sant’Antimo, diretta dal Comandante Colonnello Antonio Piricelliè stata identificata la proprietaria dell’auto dalla quale è stato lanciato un sacchetto, andato a finire poi in mezzo alla carreggiata, all’ingresso della rampa dell’Asse Mediano a Sant’Antimo. La titolare della vettura, di Scampia, è stata convocata presso il Comando della polizia municipale e dovrà chiarire chi è stato a lanciare il sacchetto e chi guidava l’auto. Per ora si procederà alla contestazione dell’articolo 15 comma 1 del Codice della Strada, ovvero lancio del sacchetto dall’auto che vedere una sanzione pecuniaria di 100 euro, ma non si esclude, a seguito di accertamenti, anche una denuncia per pericolo incolumità

Giugliano

Siamo a Giugliano. Questo #cialtrone, in tutta tranquillità, esce dalla sua abitazione, attraversa la strada, e getta rifiuti in un terreno. Come se fosse normale. Sono quesi gli atteggiamenti che dobbiamo combattare e condannare. (Video inviato da un cittadino)

Publiée par Francesco Emilio Borrelli sur Mardi 13 août 2019