“Guardai un film e mi eccitai…”. racconto hot Zanicchi-Chiambretti

chiambretti zanicchi

Iva Zanicchi, in collegamento dal Teatro Ciak di Milano, stuzzicata da a #Cr4da Piero Chiambretti, racconta un aneddoto rovente sulla vita privata. Era un periodo che con suo marito Fausto la vita “di letto” era fiacca. Poi, grazie a un film per adulti, le cose sono cambiate.  “Non avevo voglia, poi ci siamo messi sul divano, ho iniziato a guardare e gli ho detto ‘ma sei scemo?’. io non avevo mai visto un film così però poi, dopo un po’, a furia di guardarlo, ho fatto ‘ooohh…ehhhh (sgrana gli occhi, nda), ho visto delle robe…sijor Chiambretti dei bastoni, dei batacchi tanti e dopo un po’ mi sono emozionata…che le devo dire…”.

Piero Chiambretti la interrompe. “Va beh, il vantaggio di quei film è che si sa come vanno a finire”. Con una battuta comica di rara efficacia, la Zanicchi chiude: “In quel caso successe che io mi sentivo un po’ così, tutta eccitata e dissi ‘Pippi andiamo a letto”…lui mi rispose “vai avanti te che voglio vedere come va a finire’. Giuro è la verità, è la verità”.

“Se ho tradito? Una volta durante una tournée a San Pietroburgo con un principe di nome Sasha”.

Iva Zanicchi si lascia andare durante una lunga chiacchierata con Piero Chiambretti.

La cantante emiliana ha raccontato diversi particolari della sua vita amorosa nel corso del programma in onda sulle reti Mediaset, “La Repubblica delle Donne”: “Mi fissava durante ogni concerto e alla fine mi sono lasciata andare. Siamo andati lungo la Neva con una carrozza e abbiamo iniziato a baciarci. Una volta rientrati in hotel, trovai mio marito che aveva deciso di farmi una sorpresa. I due non si incrociarono e andò tutto bene… Quella volta mi sono sentita un po’ troika”.

La Zanicchi è stata sposata dal 1967 al 1985 col produttore Antonio Ansoldi.

I due hanno avuto una figlia.

Iva Zanicchi è stata operata d’urgenza agli occhi

Iva Zanicchi ha avuto un malore negli studi Mediaset e non ha potuto essere presente in studio da Piero Chiambretti a CR4-La Repubblica delle donne come di consueto. La cantante e storica conduttrice televisiva 78enne era appena arrivata negli studi del programma di Chiambretti, quando ha improvvisamente perso la vista: “Ho sempre avuto una vista da aquila, poi non ci vedevo più. Sono andata da un mago, ho fatto un piccolo intervento e ora non posso vedere la luce per qualche giorno“. La cantante infatti è intervenuta da casa durante la trasmissione mostrando una vistosa benda all’occhio destro e gli occhiali scuri, raccontando a tutti quanto accaduto.

Le dichiarazioni

“Dovevo fare una cataratta da qualche tempo, un intervento da nulla, che avevo programmato per la prossima primavera. Poi quando sono arrivata in studio ho improvvisamente smesso di vederci, sono rimasta quasi al buio da quest’occhio, allora sono andata subito dal mio professore. Secondo lui il mio è stato un caso stranissimo, c’è questa membrana che si è spezzata in quattro punti, e si è indurita e ha fatto infezione l’occhio. Per cui ho dovuto anticipare l’intervento”, ha spiegato.

Il ruolo di Iva Zanicchi

All’interno della Repubblica delle Donne, Iva Zanicchi fa parte del Ministero della Repubblica delle Donne: insieme a lei, che cura la pagina dedicata ai sentimenti, anche Alda D’Eusanio, che si dedica alle pagine di costume, Francesca Barra e Annalisa Chirico. Ad accompagnare Chiambretti, invece, Cristiano Malgioglio nelle vesti di Presidente della Repubblica delle Donne e Drusilla Foer come special guest di ogni serata.

Iva da Chiambretti

Come ben sappiamo Iva Zanicchi è una presenza fissa nel programma di Piero Chiambretti. Il programma va in onda ogni mercoledì sera in prima serata su Rete 4, con il ruolo di “Ministra” . Insieme a lei ad Alda D’Eusanio, Annalisa Chirico e Francesca Barra. A far parte di questa rosa di bellissime donne, il conduttore ha svelato altresì che anche Lory Del Santo sarà una presenza fissa dalla prossima puntata di mercoledì 19 dicembre. 

Per quanto riguarda invece Iva che per il momento sta godendo di un periodo di riposo per riprendersi, è anche in teatro con un suo spettacolo dal titolo “Una Vita da Zingara”. Giustamente le serate a Montecatini Terme e a Torino, di venerdì 14 e sabato 15 dicembre, sono state annullate ma rimangono confermate Bologna giovedì 28 marzo 2019, e Roma mercoledì 10 aprile 2019.