QUALIANO: PARTE FINALMENTE LA RIQUALIFICAZIONE DEI CAMPI DA TENNIS

I Campi da tennis di Qualiano

E’ stato necessario l’intervento delle telecamere di INMedia, il nuovo servizio di filmati e contenuti multimediali di InterNapoli.it per sollecitare l’amministrazione ad occuparsi, finalmente, del problema dei campi da tennis, che in dieci anni, oltre a non essere mai stati utilizzati, hanno subito continui atti valdalici fino a renderli, ormai, completamente inutilizzabili. (Guarda il video). E’ giunto questa mattina in redazione il comunicato stampa del Comune, che pubblichiamo di seguito, dove il sindaco di Qualiano Pasquale Galdeiro e l’assessore allo sport, nonché vice sindaco, affermano di dare inizio alla riqualificazione dell’intera zona.

Nei giorni scorsi si sono svolti due sopralluoghi dei tecnici comunali dell’Ufficio Igiene e dell’Arpac volti alla catalogazione, censimento e tipizzazione dei rifiuti ammassati abusivamente presso i campi da tennis e presso altri nove siti sparsi sul territorio di cui le situazioni più gravi riguardano: la strada di “grande viabilità”, la masseria “Cardinale” e la località “Limite Cavalli”.

Tali operazioni sono il preludio alla concreta rimozione che spetterà ad una ditta specializzata già incaricata dal Commissariato di Governo per l’Emergenza Rifiuti.

La radicale pulizia dell’area dei campi da tennis, secondo più importante impianto sportivo della città, è l’inizio del loro completo ammodernamento e recupero. Sono infatti pronti gli atti tecnici utili alla pubblicazione delle gare d’appalto per i lavori di riqualificazione, finanziati con due stanziamenti di fondi pari a 340mila e 89mila euro.

«Quella dei campi da tennis è una delle storie più tristi che riguardano questo territorio – afferma il Sindaco, Pasquale Galdiero – ma non è imputabile a questa Amministrazione. Dieci anni fa, quando furono ultimati, non furono prese gli idonei accorgimenti per preservarne l’integrità ed anche dopo che furono devastati non si è fatto nulla».

«Questa Amministrazione – prosegue Galdiero – appena insediata ha attivato tutte le procedure necessarie per utilizzare dei finanziamenti già stanziati e mai utilizzati per l’adeguamento di queste strutture sportive, che possono diventare fiore all’occhiello di questo paese. Pertanto si è dato mandato, formale al dirigente di provvedere alla pubblicazione della gara d’appalto».

«Comprendo gli sfoghi dei cittadini offesi da questa situazione – conclude il Sindaco – ma non quelli di chi pur sapendo quali sono le reali responsabilità, cerca di addossarle a questa Amministrazione, in questi mesi di attesa non c’è stata inerzia ma il concreto lavoro di preparazione degli atti».

L’Assessore allo sport, Ludovico De Luca aggiunge: «Con il via al recupero dei campi da tennis è partita l’attività di valorizzazione di tutti gli impianti sportivi della città. Attraverso piani di gestione degli impianti puntiamo a rendere la pratica sportiva una delle possibilità di impegno offerte ai giovani che vogliamo sempre più sani ed educati».

COMUNICATO STAMPA
Comune di Qualiano