Alla guida ubriaco, beccato dai carabinieri

Controlli dei carabinieri sull’isola di Procida, raffica di denunce e sanzioni per guida in stato di ubriachezza ed ebbrezza. Un 21enne era alla guida con alcol nel sangue 4 volte il massimo consentito.

Il servizio coordinato sul territorio effettuato dai carabinieri per contrastare fenomeni d’illegalità del sabato sera e controllare persone sottoposte a misure restrittive. Verifiche su strada per 65 veicoli e controllo di 113 persone, 7 delle quali sottoposte a perquisizione personale per atteggiamenti sospetti in relazione a posti, orari e circostanze.
Denunciati in stato di libertà un 22enne e un 21enne sorpresi alla guida di vetture: il primo aveva un tasso di alcol nel sangue pari a 1,12 g/l cioè più del doppio del limite massimo (che è di 0,50) ; il secondo di 1,95, cioè quasi 4 volte.
sanzioni amministrative a carico di altre 3 persone sorprese alla guida di altrettante vetture con tassi alcolici tra 0,73 e 0,89 g/l.
controllati e trovati regolarmente nei domicili imposti dall’ag tutti i soggetti sottoposti a misure restrittive.