Ancora freddo e gelo in arrivo
Ancora freddo e gelo in arrivo

Il cambio di stagione deve ancora aspettare. Un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale tirrenico, litorale ionico, sull’area dello Stretto, sull’Appennino settentrionale e sull’appenino centro-meridionale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata.

BREAK INVERNALE A META’ SETTIMANA – Un nucleo d’aria fredda proveniente dal nord Europa si sta riversando sulle nostre regioni meridionali, apportando, specie nel corso della seconda parte di mercoledì, molte nubi e piogge, specie sulle regioni peninsulari; l’arrivo dell’aria artica darà luogo inoltre ad un sensibile abbassamento delle temperature, tanto che sui rilievi campani tornerà la neve fino a quote collinari; in Calabria neve fin sugli 800 m di altitudine; più ai margini dall’irruzione fredda la Sicilia, ove è comunque atteso un repentino abbassamento termico, apportato da forti venti di Tramontana, e qualche rovescio sul Messinese.

La fase instabile tuttavia avrà vita breve: già giovedì infatti la rimonta dell’alta pressione favorirà il rapido ripristino di condizioni di tempo decisamente più stabile e soleggiato su tutte le nostre regioni meridionali. La seconda parte della settimana si preannuncia dunque ben soleggiata e con temperature più consone al periodo, nuovamente in linea con le medie climatiche primaverili.

VENERDI’: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale tirrenico, litorale ionico, sull’area dello Stretto, sull’Appennino settentrionale e sull’appenino centro-meridionale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Venti deboli orientali in rotazione ai quadranti sud occidentali; Zero termico nell’intorno di 1700 metri. Ionio mosso; Basso Tirreno poco mosso.

SABATO: un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale tirrenico, sull’area dello Stretto e sull’appenino centro-meridionale cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; sul litorale ionico cieli in prevalenza poco nuvolosi o parzialmente nuvolosi, salvo maggiore variabilità nelle ore centrali della giornata; sull’Appennino settentrionale giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino. Venti deboli orientali in attenuazione e in rotazione a meridionali; Zero termico nell’intorno di 2650 metri. Ionio poco mosso; Basso Tirreno da poco mosso a mosso.

DOMENICA: la pressione aumenta ulteriormente determinando un graduale diradamento della nuvolosità sino a cieli parzialmente nuvolosi in serata. Nello specifico su litorale settentrionale, pianure settentrionali, pianure meridionali, subappennino e sull’Appennino nubi sparse alternate a schiarite per l’intera giornata; sul litorale meridionale cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio. Venti deboli orientali in rotazione ai quadranti sud-orientali; Zero termico nell’intorno di 3050 metri. Mare mosso.

fonte:https://www.3bmeteo.com/

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.