Arzano non dimentica Davide, la madre:«Sono disperata, lo cerco da due anni»

Sono passati ormai due anni da quando Antonella Esposito, 53 anni residente ad Arzano, ha visto per l’ultima volta suo figlio Davide Luongo. Come riporta Nanotv la donna non ha più avuto notizie del figlio, che viveva da tempo a Londra per lavoro.

Proprio ieri, Antonella ha compiuto 53 anni e, nel gruppo “Cercherò per sempre Davide”, creato da lei, ha scritto: “Immaginate come sarebbe se oggi Davide mi chiamasse per farmi gli auguri: lui non dimentica mai di farmeli”. Purtroppo, però, i suoi auguri non sono arrivati e non arrivano da due anni. Antonella cerca disperatamente suo figlio tra Napoli e Londra, ma – a causa dell’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus – la compagnia Easyjet le ha mandato una mail scrivendole: “ci scusiamo per il disagio, non possiamo ancora dirle quando potrà viaggiare con gli aerei della nostra compagnia”.

Proprio per questo, ha lanciato un appello al ministro degli Esteri Luigi Di Maio: “Sono una mamma in cerca di suo figlio scomparso, potrebbe aver deciso di vivere come homeless (senzatetto) a Londra. Sono disperata, ho saputo tramite i media inglesi che le autorità locali hanno trasferito tutti i senzatetto di Londra negli hotel della città”, e ha aggiunto, “ho bisogno di un aiuto concreto da parte del Governo”.