Finisce ai domiciliari per violenze sulla moglie, poi evade e va a minacciarla sotto casa

Era ai domiciliari per maltrattamenti familiari, ma nonostante la detenzione ha seguito la moglie -ripetendo il reato di stalking- e si è recato presso la sua abitazione per minacciarla nuovamente. Autore della violenza -riporta Il Fatto Vesuviano– è un 37enne di Boscotrecase, il quale proprio quel giorno aveva preso parte all’udienza dove venivano confermati gli arresti domiciliari.