Casi Covid nelle scuole, chiusi quattro istituti tra Pompei, Sorrento e Parete. Un caso di contagio è stato riscontrato nell’istituto Torquato Tasso di Sorrento.

Covid nella scuola a Sorrento

Positiva al virus un’alunna della terza classe della primaria. Il dirigente scolastico ha immediatamente attivato la didattica a distanza fino a data da destinarsi. Nel frattempo, si provvederà alla sanificazione delle aule e dei locali, in attesa dell’esito dello screening effettuato su bambini ei insegnanti venuti a contatto con la bambina infetta. Inoltre, come spiegato dalla dirigente, l’alunna è solita recarsi a scuola con lo scuolabus, pertanto ha invitato: “le mamme dei ragazzi che hanno preso il pullman a restare a casa e sottoporsi a tampone”.

Covid nelle scuole a Pompei

Casi di contagio Covid anche a Pompei dove il sindaco Carmine Lo Sapio, dopo la comunicazione dell’Asl Napoli3 Sud, ha emanato un’ordinanza che impone la chiusura della scuola dell’infanzia di via Nolana fino al 31 gennaio e del plesso di Mariconda fino al 1 febbraio, “a causa dell’insorgenza di focolai da Covid-19” per la presenza di alcuni casi positivi tra i ragazzi e il personale. Nel frattempo, grazie al lavoro dei dirigenti scolastici e degli operatori Asl, è in corso il tracciamento per individuare la catena di contatti. Inoltre è disposta una quarantena cautelativa per gli alunni e gli operatori scolastici, al fine di scongiurare ulteriori contagi.

Covid nell’asilo a Parete

“Cari concittadini, a seguito di un contagio al covid-19 tra il personale della scuola ho ordinato la sospensione delle attività scolastiche in presenza del plesso di via V. Veneto fino al 31 gennaio e la relativa sanificazione dei locali”. Con questo post, pubblicato nel primo pomeriggio su Facebook, il sindaco di Parete Gino Pellegrino ha disposto la chiusura della scuola dell’infanzia di V.Veneto per un caso di positività del personale scolastico.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.