18.4 C
Napoli
domenica, Maggio 19, 2024
PUBBLICITÀ

Cerca di introdurre telefoni e droga nel carcere di Poggioreale, arrestato 23enne di Ponticelli

PUBBLICITÀ

Un nuovo tentativo di far arrivare telefoni e droga nel carcere di Poggioreale, ma T.A., classe ’86 di Ponticelli, non l’ha fatta franca. Il 23enne ha provato ad introdurre all’interno della casa circondariale, cellulari, cavetti, sim e marijuana tutto nascosto all’interno degli slip. Gli agenti della sezione investigativa del carcere di Poggioreale, diretti dal comandante Gaetano Diglio e coordinati dal vice comandante Antonio Sgambati, con la collaborazione della Sezione colloqui, hanno immediatamente fermato il malintenzionato al primo controllo. T.A., dopo  le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima, previsto per domani.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria