Caro benzina: nuovo record per il costo del carburante
Caro benzina: nuovo record per il costo del carburante

Continuano a salire i prezzi di benzina e diesel praticati sulla rete carburanti nazionale. Fermi i listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi, i rialzi registrati ieri si riversano questa mattina sui prezzi praticati alla pompa. Il tutto mentre il Brent sembra aver stabilmente guadagnato i 75 dollari per puntare sui 76. In aumento le quotazioni dei prodotti raffinati.

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,618 euro/litro (+3 millesimi, compagnie 1,625, pompe bianche 1,598), diesel a 1,479 euro/litro (+4, compagnie 1,489, pompe bianche 1,453). Benzina servito a 1,743 euro/litro (+3, compagnie 1,790, pompe bianche 1,651), diesel a 1,618 euro/litro (+3, compagnie 1,671, pompe bianche 1,509). Gpl servito a 0,656 euro/litro (+1, compagnie 0,667, pompe bianche 0,641), metano servito a 0,977 euro/kg (invariato, compagnie 0,983, pompe bianche 0,972), Gnl 0,966 euro/kg (compagnie 0,960 euro/kg, pompe bianche 0,971 euro/kg).

Questi i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,714 euro/litro (servito 1,918), gasolio self service 1,593 euro/litro (servito 1,838), Gpl 0,759 euro/litro, metano 1,066 euro/kg, Gnl 1,009 euro/kg.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.