Covid in casa Napoli, il virus colpisce Hysaj: paura anche per la febbre di Bakayoko

Covid in casa Napoli, il virus colpisce Hysaj: paura anche per la febbre di Bakayoko
Covid in casa Napoli, il virus colpisce Hysaj: paura anche per la febbre di Bakayoko

n nuovo positivo al Covid-19 nel Napoli. Zielinski ed Elmas sono guariti da settimane, ora è invece positivo Elseid Hysaj. Il terzino ha fatto il tampone con la sua nazionale e il Napoli ha dato l’annuncio con un comunicato: “In seguito ai tamponi effettuati questa mattina al gruppo squadra della Nazionale albanese è emersa la positività al Covid-19 di Elseid Hysaj”. Salterà quindi il Milan, tornerà solo quando sarà negativo al tampone.

In vista del Milan occhio anche alla situazione di Bakayoko, che oggi non si è allenato “per un malessere”. La Gazzetta dello Sport fornisce tutti i dettagli: “Tiemouè Bakayoko ha la febbre e le sue condizioni preoccupano Gattuso, che intorno a lui aveva cominciato a preparare la partita contro il Milan di domenica prossima. Il centrocampista francese ha febbre alta ma dovrebbe trattarsi di semplice influenza. Lo staff medico del Napoli tende a scongiurare ipotesi Covid, visto l’esito comunicato proprio nella mattinata di ieri dei tamponi effettuati al gruppo (tutti negativi). Bakayoko rimane isolato a casa e sotto osservazione: è convinto di battere questa influenza e conta di tornare in fretta disponibile per poter giocare domenica sera da ex contro il Milan, maglia che ha vestito nella stagione 2018-19, sotto la guida di Gattuso. Nel caso non dovesse farcela per la sua posizione è pronto il tedesco Diego Demme, che comunque al ruolo dà un’altra interpretazione per caratteristiche fisiche e anche tecnico tattiche”.