25.7 C
Napoli
giovedì, Agosto 11, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Da Napoli a Bologna per rubare capi d’abbigliamento: nota ladra napoletana nei guai


I carabinieri di Bentivoglio hanno denunciato una 46enne napoletana per furto aggravato in concorso. La denuncia è scaturita a seguito delle indagini che i militari avevano avviato qualche tempo fa per risalire all’identità di chi aveva commesso un furto di capi di abbigliamento ai danni di una società adibita a logistica e trasporti, situata nell’Interporto di Bentivoglio. Analizzando le immagini della videosorveglianza, i carabinieri avevano scoperto che il delitto era stato commesso da una coppia di adulti che avevano raggiunto il “blocco 11.2” dell’azienda a bordo di una Fiat 500.

In particolare, l’uomo, che non è stato ancora identificato, faceva da “palo” vestito con abbigliamento casual, mentre la donna, vestita con una tuta rossa, i capelli corti e di costituzione muscolosa, era stata immortalata mentre sollevava i pesanti scatoloni dell’azienda per trasportarli dall’area di stoccaggio al portabagagli della Fiat 500. La donna, riconosciuta nella quarantaseienne napoletana, è una ladra esperta e nota agli inquirenti per i suoi numerosi precedenti di polizia specifici.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tangenti e regali per evitare controlli, indagati 11 finanzieri a Napoli

E ’accusato di aver corrotto undici militari della Guardia di Finanza con soggiorni di lusso, biglietti per le partite...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria