Due anni fa ci lasciava Davide Astori, il ricordo di Francesca Fioretti: “Il mio posto sicuro, per sempre”

davide astori
davide astori

Era il 4 marzo del 2018 quando il mondo del calcio venne scosso da una notizia tanto dolorosa quanto inaspettata: Davide Astori non c’era più. Il capitano della Fiorentina si era spento nella notte, andandosene via senza far rumore, nel silenzio di una stanza d’albergo a Udine.

Una morte che ancora adesso brucia nel cuore di tutti i tifosi viola, ma non solo. Perché la scomparsa di Davide Astori ha colpito tutta l’Italia, che ancora oggi non manca mai occasione di onorare la sua scomparsa ed il suo ricordo.

I tifosi della Fiorentina, in ogni partita, al minuto 13 (numero di maglia storico per Astori) lo ricordano con un commovente e sentito applauso.

Il ricordo della Fiorentina per Davide Astori

“La Famiglia Viola ricorderà sempre il suo Capitano”. Questo il messaggio che il presidente della Fiorentina Rocco Commisso. “In questa giornata ricordiamo Davide Astori, il nostro Capitano. Non ho avuto la fortuna di conoscere questo ragazzo ma tutti quelli che mi hanno parlato di lui hanno avuto sempre parole eccezionali nei suoi confronti. Oggi il mio pensiero va alla sua famiglia, ai suoi cari, ai suoi compagni di squadra, ai suoi amici, ai tifosi e a tutti coloro che hanno pianto e si sono commossi per la tragica scomparsa di Davide”. In giornata tutta la Fiorentina, staff tecnico, giocatori, dirigenti e dipendenti si riunirà insieme al cappellano del club, Don Massimiliano Gabbricci, al centro sportivo che porta il nome del difensore per una cerimonia in suo ricordo. Anche i tifosi viola della curva Fiesole nel frattempo si sono mobilitati. Hanno affisso sui cancelli dello stadio Franchi uno striscione con questo testo: “04/03/18-04/03/20. Capitano in eterno”.

“Tu, il mio unico posto sicuro nel mondo, per sempre”

Nella giornata di lunedì è stata la compagna a ricordarlo, Francesca Fioretti, con il messaggio probabilmente più sentito che si può trovare in giro in ricordo di Davide Astori. Una foto di lei e della figlia, con una frase che arriva dritta al cuore.

“Tu, il mio unico posto sicuro nel mondo, per sempre”.

Francesca sta crescendo la piccola Vittoria senza Davide, ed è senza dubbio questa la cosa che fa più male vedere e percepire in questo momento.