Elezioni Giugliano. Presunta compravendita di voti a Casacelle, interviene la polizia

Presunto voto di scambio, fermata una persona all’esterno del plesso di via Pigna. Sul posto la polizia di Stato e la municipale che hanno sequestro materiale elettorale all’interno di una vettura. Un’altra persona sarebbe invece scappata con soldi e materiale elettorale.
A segnalare l’episodio anche il candidato sindaco Giuseppe Pietro Maisto che ha sporto denuncia