Ci aspetta un’estate 2020 pazza: sole e caldo ma anche pioggia e vento

Le previsioni meteo per l'estate 2020

Sarà un’estate 2020 pazza. A confermarlo sono le previsioni degli esperti. Un assaggio lo stiamo avendo in questi giorni visto l’alternanza di giorni di sole e caldo e altri di pioggia e freddo. Dal punto di vista meteorologico dunque c’è da attendersi una prosecuzione della fase instabile a tratti perturbata su buona parte d’Europa, con coinvolgimento periodico anche dell’Italia, specie settentrionale ma non solo. Sul nostro Paese potremmo dunque assistere a precipitazioni anche superiori alla media e temperature al di sotto della media, specie al Nord.

Le previsioni di un’estate 2020 pazza

I dati sull’estate 2020 confermano le anomalie del periodo precedente, sebbene progressivamente smorzate. Il tempo dunque dovrebbe mantenersi ancora a tratti instabile sull’Italia, specie settentrionale; tendenzialmente più stabile al Sud.

Le previsioni di questa settimana

Il fronte perturbato venerdì traslerà verso levante, con piogge e temporali che si sposteranno verso il Centro-Sud. Con fenomeni localmente di forte intensità tra Lazio, Abruzzo interno, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria, ma ancora con possibili temporali e locali nubifragi al Nordest, in particolare sul Friuli Venezia Giulia. Forti venti di Scirocco sull’Adriatico e di Libeccio sul versante tirrenico, in graduale rotazione da Maestrale nel corso di venerdì, con foehn al Nordovest. Sabato temporaneo miglioramento, seppur con possibilità per temporali pomeridiano-serali su Alpi e Prealpi (specie centro-orientali), mentre domenica nuovo intenso peggioramento con piogge al Nord, Sardegna e nella seconda parte del giorno anche al Centro”. 1Questo a conferma dell’estate 2020 pazza.

TEMPERATURE IN BRUSCO CALO, DAPPRIMA AL NORD, POI ANCHE AL CENTRO-SUD 

“Come detto in precedenza, la perturbazione sarà seguita da aria particolarmente fresca per il periodo” – avverte Vuolo di 3bmeteo.com che prosegue – “infatti le temperature subiranno un deciso calo anche dell’ordine degli 8-10°C giovedì al Nord e poi di 4-6°C venerdì al Centro-Sud (specie versante tirrenico), su valori che localmente risulteranno anche inferiori alle medie del periodo. Poi nuovo graduale aumento nel corso del fine settimana, ma su valori non superiori ai 25-28°C”. Ci aspetta dunque un’estate 2020 pazza.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook