Fabrizio Corona non dimentica gli amici detenuti, gli auguri su Instagram e le foto del carcere

Fabrizio Corona festeggia il nuovo anno in famiglia, lontano dal carcere, ma il suo pensiero va a chi sta in cella e al suo ex compagno. Nel fare gli auguri per un buon 2020, l’ex re dei paparazzi posta una serie di foto che ritraggono il carcere e la vita che si svolge al suo interno, facendo gli auguri ai detenuti.

«Auguri a tutti i Detenuti e a tutte le loro famiglie. Auguri al mio compagno di cella Christian Bonello.Forza!Sempre Forza», scrive sulla sua pagina Instagram e tra gli hashtah mette San Vittore, ovvero il carcere in cui è stato detenuto per diversi mesi. Corona è da poco tornato in libertà e per ora le sue apparizioni pubbliche si sono limitate ai social, in cui però raramente mette la faccia.

Prima dell’ultimo arresto erano molte le dirette e le storie in cui parlava ai followers, adesso non lo fa quasi mai, mostra attimi di vita e chi parla, (per lui?) è spesso invece Carlos, il figlio avuto con Nina Moric, anche lei presente in alcune storie. Il carcere ha nuovamente segnato Fabrizio, che non nasconde la sua sofferenza e tra i commenti risponde a chi gli fa notare che chi si trova in carcere è comunque una persona che ha infranto la legge. Fabrizio parla di pene che dovrebbero essere rieducative, lasciando intendere che in realtà il carcere non è un posto adatto e parla anche di disumanità.