10.8 C
Napoli
sabato, Gennaio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Furto di cavi di rame nei cantieri del Comune, l’ira del Sindaco di Acerra


C’è sgomento per il furto di cavi di rame – utilizzati per l’illuminazione – dal cantiere di rifacimento di Corso Vittorio Emanuele e Via Annunziata ad Acerra. Non è il primo episodio analogo, in città. Tuttavia, questa volta, il furto di cavi di rame colpisce un cantiere importante. Soprattutto, non situato in zone periferiche. Il furto dei cavi di rame nei cantieri comunali assume i toni della sfida lanciata alla legalità e al comune buon senso. Il Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri ha detto la sua: di seguito il suo contributo, rilasciato in un comunicato stampa.

«Questo furto danneggia tutti cittadini. Oltre all’evidente danno materiale subito dalla ditta, questo atto criminale si ripercuote su tutta la cittadinanza. Ora ci attendiamo il massimo impegno affinché questi atti non abbiano conseguenze sulla regolare attività del cantiere e che l’indignazione per quanto accaduto si trasformi in denuncia. Le autorità competenti sono già state avvertite dai responsabili della ditta che hanno denunciato l’episodio e stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza. Ci affidiamo a loro che certamente faranno tutto il possibile per individuare gli autori di questo furto. La nostra città non merita ciò: continueremo a lavorare con determinazione affinché si portino a compimento i lavori. Siamo forti ma insieme al supporto di tutti i cittadini saremo ancora più forti».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ricoveri covid in aumento, oggi oltre 14mila positivi in Campania

Ricoveri covid in aumento, oggi oltre 14mila casi in Campania. Sono 9.765 positivi all'antigenico e 4.651 al molecolare i...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria