Giugliano piange Mimmo Natella, è morto l’ex dipendente Inps: «La città perde un grande uomo»

mimmo natella

Lacrime a Giugliano per la tragica morte di Domenico Natella, detto Mimmo. La morte del 62enne, dipendente in pensione dell’Inps, ha gettato nello sconforto l’intera comunità. Tantissimi i post di cordoglio alla famiglia di Domenico. “Vicini alla famiglia di Mimmo, ci stringiamo al dolore”, si legge sui social. Poi ancora: “Ciao Mimmo, ti ricordo come uno dei nostri più brillanti rappresentanti d’Istituto all’ITIS”.

Il messaggio dei colleghi dell’Inps di Giugliano

Oggi improvvisamente e inopportunamente ci ha lasciato un altro cittadino Giuglianese,  Mimmo Natella, dipendente in pensione dell’Inps di Giugliano,  padre e lavoratore encomiabile,  sempre disponibile ad aiutare  tutti, sempre cordiale, mai sopra le righe, gestiva con calma e riflessione ogni problema  trovando la  giusta soluzione.  Ci lascia  per complicazioni dovute al diabete, e rimane un vuoto incolmabile,  ciao Mimmo i tuoi colleghi dell’Inps di Giugliano. 

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK