arriva il doppio Green Pass nuove regole per ristoranti, metro e discoteche
Foto di repertorio

Il Green Pass dovrebbe entrare in vigore già dal 26 luglio per i ristoranti al chiuso dove basterà una sola dose di vaccino. Invece dopo l’estate potrebbe arrivarne uno più restrittivo per salire su autobus e metro, per partecipare agli eventi sportivi ed entrare le discoteche. Oggi Mario Draghi incontrerà la Conferenza delle Regioni in vista del varo del nuovo Decreto Covid che potrebbe essere approvato nel weekend. Inoltre potrebbe prorogare anche lo Stato d’Emergenza per altri tre mesi, ovvero fino al 31 ottobre 2021.

GREEN PASS OBBLIGATORIO, RISTORANTI E DISCOTECHE

Il Presidente del Consiglio vuole trovare un compromesso sull’obbligatorietà del Green Pass. Si pensa a dare il Green Pass con una sola dose di vaccino per i clienti che vogliono recarsi nei ristoranti al chiuso e con doppia dose per i luoghi d’assembramento. Prevedendo comunque che nelle aree dove si verifica una maggiore circolazione del Coronavirus sia prevista la doppia dose. Resta un problema, come sostiene Repubblica, di dare il tempo ai non vaccinati di non restare esclusi da alcuni servizi essenziali come i trasporti.

Ad oggi sembra prevalente l’ipotesi di varare un primo uso del Green Pass per agosto con regole dure per eventi e ristoranti al chiuso. Dopodiché un secondo Green Pass per settembre, più restrittivo, che vieti o limiti ogni tipo di trasporto a chi non è vaccinato.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.