Un anziano è morto carbonizzato nell’incendio della propria abitazione ad Asiago. Le fiamme si sono sprigionate poco dopo le 4 coinvolgendo il tetto di diverse palazzine per oltre 50 metri lineari. I vigili del fuoco entrati con gli autoprotettori nella mansarda di una delle abitazioni coinvolte nel rogo hanno rinvenuto il corpo carbonizzato dell’ uomo. Illesi, invece, tutti gli altri residenti venuti fuori in tempo dalle palazzine. Coinvolte nel rogo del tetto anche la caserma dei carabinieri e parzialmente quella della guardia di finanza. I pompieri sono intervenuti con oltre 40 uomini e con 10 mezzi antincendio per contenere le fiamme ai tetti e salvaguardare le abitazioni adiacenti. Le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza delle palazzine della proseguiranno presumibilmente per tutta la giornata di oggi. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei vigili del fuoco.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.