Si ubriaca, poi guida e si schianta nel Vesuviano: corsa in ospedale per un bimbo

Immagine di repertorio

Si è messo alla guida nonostante sapesse di essere ubriaco, non pensando ai danni che avrebbe potuto provocare. E infatti, poco dopo, è avvenuto un incidente frontale tra due auto, dopo che uno dei due conducenti ha perso il controllo della propria vettura e si è schiantato contro un’alta macchina. I fatti sono accaduti nei pressi della stazione di Villa Regine, al Piano Napoli a Boscoreale.

Tra i feriti nello scontro c’era anche un bimbo, ferito più gravemente rispetto alle altre persone coinvolte nel sinistro. Quest’ultimo è stato portato all’ospedale Sant’Anna di Boscotrecase. Sul posto sono intervenuti i carabinieri insieme ai vigili urbani.