Lacrime e dolore a Marcianise per Michele, stroncato da un infarto nella notte: inutile l’intervento del 118

Un vero e proprio dramma quello che oggi ha colpito la comunità di Marcianise. Nella notte, infatti, ha perso la vita Michele Scalera, un 58enne del rione San Giuliano stroncato da un malore improvviso intorno alle 3. Il dramma si è consumato nella sua abitazione in via Catena. Sul posto – riporta Edizione Caserta – sono giunti i sanitari del 118 che, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.