Mario Vincitore
Mario Vincitore

Amici in terra ed ora anche in cielo. Mario Vincitore ha raggiunto Vincenzo Ruggiero. I due erano molto amici. Nei giorni scorsi Mario Vincitore è venuto a mancare, suscitando tanto dolore tra chi lo conosceva. La pagina Facebook Io mi chiamo Vincenzo lo ha voluto salutare con un post:

“Ciao Angelo bello, è da un po’ che non ti scrivo. Come va la vita lassù?! Qui si va avanti a stenti da quando non ci sei più. Hai saputo?! Il tuo amico Mario Vincitore ti sta raggiungendo, mi raccomando fate i bravi lassù e vegliate sempre sui vostri genitori che non si danno pace per la vostra prematura scomparsa!
Sarà difficile questa vita senza di voi! 💔😭”. 

I post sui social per Mario Vincitore

Gli amici scrivono: Non ci sono parole , le notizie che non vorresti mai avere.. Mario Vincitore vvevi solo 25 anni non doveva andare così c’erano tante cose che dovevi fare ancora, la vita tante volte ti da ma tante altre volte ti toglie e quando lo fa in questo modo ti chiedi sempre il perché….. Perché un ragazzo così bello d animo , gioioso, e pieno di vita deve andare via in questo modo…. Vola più in alto che puoi amico mio , anima rara dai tanta forza a mamma e a tua sorella che ora ne hanno davvero tanto bisogno… Ti vogliamo bene MARIO….”

Mario attivista comunità gay

A salutare Mario anche la pagina DiverCity: “A nome della comunità friendly salernitana, si unisce al dolore della famiglia Vincitore e della comunità LGBT napoletana tutta, per la prematura scomparsa del caro amico Mario.
Nelle nostre menti il ricordo di un ragazzo dinamico, solare e gioioso.
Nei nostri cuori invece l’insegnamento più prezioso che egli ci lascia oggi in eredità: il tempo speso con gli amici e per gli amici, vivendo sempre il divertimento a pieno e in maniera sana!
Buon viaggio Mario! ❤️
In paradiso avevano bisogno del tuo sorriso!
Ora danza libero tra le anime dei giusti!!!” 🕯

Il ricordo dell’Amica

“Penso al suo bellissimo sorriso, alla sua risata, ai suoi balletti, al suo amore per la vita e alla sua gioia nel viverla…e non posso credere che proprio lui non ci sia più. Era bello come il sole e buono come il pane. Vero come pochi ho conosciuto nella vita.
Ci ho messo un po’ a realizzare e subito mi son scese le lacrime, nonostante non avessimo più rapporti da molti anni, ogni momento trascorso con lui è impresso nella mia memoria come se fosse stato ieri; mi ha aiutata, mi ha ospitata a casa sua, riusciva sempre a tirarmi su di morale e a farmi dimenticare i problemi. Era unico” .

Ricordo che un pomeriggio a casa sua vedemmo insieme il film “Burlesque” e ci piacque così tanto che dopo facemmo dei video, dove facevamo gli scemi a cantare e ballare.
Mi son rimasti così impressi tutti quei momenti che, anche dopo anni, dopo che avevamo già perso i contatti, ogni volta che ho rivisto quel film mi tornava in mente lui e mi spuntava un sorriso.
Ora se mi capiterà di riguardarlo non credo riuscirò a sorridere…
È così ingiusto! Così presto, in questo modo, é inaccettabile.
Io sto così, non oso immaginare la tua famiglia e tutte le persone che hanno continuato ad averti nella loro vita ogni giorno.
Tu che sei una persona che lascia un segno indelebile, tu che sei indimenticabile.
E infatti stai sicuro che non sarai dimenticato, mai.
Arrivederci, Mario☀️❤️”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.