Meteo. Torna il caldo africano: attesi picchi di 37 gradi. Le previsioni per Napoli

I termometri sfioreranno 37 gradi in quelle che si preannunciano tra le 48 ore più calde dell’estate 2020. L’alta pressione, secondo le previsioni meteo, dopo una pausa di alcuni giorni torna caldo torrido su molte regioni. Nelle prossime 48 ore l’anticiclone troverà la sua massima potenza e, oltre a una buona stabilità atmosferica, le temperature torneranno ad alzarsi fino ai 37 gradi.
Come riporta Ilmeteo.it, questa nuova offensiva del caldo, è destinata a non durare a lungo, tant’è che già nel corso del prossimo weekend verrà bruscamente interrotta.
Vediamo perché e soprattutto come evolverà più nel dettaglio il quadro meteo-climatico sull’Italia nei prossimi giorni.

Da giovedì 9 e fino a gran parte di sabato 11, l’alta pressione e il caldo raggiungeranno la massima potenza, specialmente al Centro-Nord. In molte località della Val Padana e nelle aree interne centrali torneremo a registrare punte superiori alla media climatologica.

Il meteo a Napoli

Fanalino di coda il Sud dove farà comunque caldo, sia pure con picchi meno elevati. A Napoli, per esempio, ci attendiamo 31°C, 30°C invece a Palermo. Solo la Puglia sarà rovente, con picchi di 36/37°C a Foggia e di 34°C a Taranto e a Bari.
Questa nuova ondata di caldo bel tempo e di temperature sopra media per molte aree del Paese avrà comunque vita breve in quanto, tra sabato sera e domenica torneranno ad attivarsi correnti d’aria più fresca che provocheranno un altro scivolone dei termometri, più avvertibile al Nord e sui versanti adriatici del Centro.