Napoli. Finge il furto d’auto per non pagare le multe, la polizia scopre altre ‘magagne’

multe napoli auto furto

Finge il furto d’auto per non pagare le multe, la polizia scopre altre ‘magagne’. Stamattina un uomo ha denunciato il furto dell’auto alla polizia di Chiaiano. Il 46enne si è presentato in commissariato a bordo di un scooter, dopo aver segnalato l’accaduto al 113. Gli agenti hanno accertato però che, pochi giorni prima, l’automobile era stata già rottamata dallo stesso proprietario.

LA DENUNCIA PER NON PAGARE LE MULTE

Aveva tentato, quindi, di eludere il pagamento di alcune cartelle esattoriali, perciò ne aveva denunciato il furto. L.T. è stato denunciato per simulazione di reato. Inoltre la polizia ha scoperto che il suo scooter era privo di copertura assicurativa e della relativa revisione, quindi il mezzo è stato sottoposto a sequestro.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.