Il lutto Nino D’Angelo per l’amico Antoine: “Ti asciugherò le lacrime”

Nino D'Angelo Antoine
Il pianto e il lutto Nino D'Angelo per il suo amico Antoine: "Ti asciugherò le lacrime"

Lacrime e dolore di Nino D’Angelo per il suo amico Antoine, che ha perso la cara mamma Matilde. Nino D’Angelo ha scritto un messaggio sui social per rincuorare l’amico di questa dolorosa perdita: “Caro Antoine, quante volte ti ho raccontato il dolore e mi ascoltavi in silenzio asciugandomi le lacrime con la carezza di una tua parola. Oggi sono io ad asciugarle a te.La Signora Matilde, come la chiamavo io sarà per sempre accanto a te in qualunque posto tu sarai, perché le mamme non muoiono maiiii. Buon Viaggio Signora Matilde R.I.P😭”. 

Anche Francesco Merola, figlio di Mario Merola, ha commentato il post di Nino D’Angelo: “No mi fa male il cuore, tvb fratello sono con te”.

Chi è Antoine,  l’amicizia con Nino D’Angelo

Antonio Fischetti in arte Antoine nasce a Napoli nel quartiere dei Miracoli (facente parte del rione Sanità ) da papà infermiere e mamma casalinga entrambi stimatori della canzone napoletana.
L’amore per la musica lo proietta subito nel mondo radiofonico come speaker rimanendone affascinato sin da adolescente.
Nel 1985, dopo aver studiato canto, incide il suo primo 45 giri.
Come per tutti, le tappe della gavetta, insieme a Nino D’Angelo, sono state esibizioni nelle cerimonie varie tra matrimoni e feste patronali, riscuotendo un enorme successo tanto che i suoi videoclip sono divenuti assidui nelle programmazioni delle tv libere, lo stesso dicesi per i dischi nelle radio.
Ha all’attivo 12 dischi.
Riesce tuttavia a suscitare un grosso interesse dai mass media grazie a tante apparizioni televisive a carattere nazionale, all’inizio come rappresentante del fenomeno detto neomelodico e poi, man mano distaccandosi da questa etichetta e mettendo fuori la sua forte personalità.
Gigi D’Alessio colpito da un grave lutto, il post: “Salutame a mammà”
“Con lui ho fatto il mio primo stadio San Paolo nel 1997. Un grande manager ma soprattutto un uomo meraviglioso e straordinario. Mario ti ho voluto tanto bene.
Salutame a Mammà”. Questo il messaggio di lutto condiviso sui social da Gigi D’Alessio per la morte di Mario Savino, suo impresario agli inizi della carriera. E’ scomparso all’ età di settantasei anni a causa di un brutto male. Savino è stato impresario di numerosissimi artisti di rilievo come Gigi D’Alessio, Nino D’Angelo, Gigi Finizio, Tullio De Piscopo, Franco Califano.  Conduttore televisivo con la trasmissione di Canale 21 “Tutto il calcio patuto per patuto”, Savino era l’impresario storico di Gigi D’Alessio. Lascia la moglie Angela, e le figlie Stella ed Eleonora. L’ultimo saluto si terrà martedì prossimo nella chiesa di Santa Maria della Rotonda a via Pietro Castellino.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.