Terrore nel Casertano. Uomo nudo spara dal balcone di casa, arrestato

Spara dal balcone di casa. A seguito di una segnalazione, I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta hanno fermato Nicola Fiorillo, 47 anni, per sequestro di persona e detenzione illegale di arma da fuoco.

L’uomo, seminudo e in stato di alterazione psico-fisica dovuta ad un abuso di sostanze stupefacenti, ha sparato prima all’interno della propria abitazione e poco dopo dal balcone. Dopo aver scavalcato il balcone ha fatto irruzione in un condominio adiacente, sparando contro il portone d’ingresso del palazzo. In seguito, Fiorillo ha sequestrato in piazza Pertini un 53enne della zona, minacciandolo con l’arma e costringendolo ad accompagnarlo  in auto nei pressi di via Pietà.

La pistola utilizzata da Fiorillo, completa di munizioni e con colpo innestato, è stata rinvenuta e sequestrata. L’arma è risultata rubata ad un 60enne, nella sua abitazione di Casal di Principe due anni fa. Il 47enne arrestato è stato condotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.