23.1 C
Napoli
martedì, Giugno 18, 2024
PUBBLICITÀ

Parità di genere, convegno sul tema organizzato dal Club Rotaract dell’area nolana

PUBBLICITÀ

Si è svolto ieri il convegno dal titolo PARITA’ DI GENERE UTOPIA O CONCRETEZZA? – disparità violenta- presso l’Aula Magna dell’ex Università Parthenope a piazza Giordano Bruno.

Il convegno volto alla sensibilizzazione ai temi sulla Parità di Genere è stato organizzato dai club ROTARACT Nola – Pomigliano d’Arco, Acerra – Casalnuovo A. Montano, Aversa Terra Normanna e Maddaloni Valle di Suessola in collaborazione con AIGA sez. Nola presieduta dall’avv. Tommaso Tafuro che ha reso un importante indirizzo di saluti in quella sede.

PUBBLICITÀ

Il convegno si è avvalso del riconoscimento del patrocinio morale del Comune di Nola presente nella persona dell’assessore dott.ssa Gemma de Falco con delega alle pari opportunità che ha portato i saluti del sindaco e dell’amministrazione tutta profondamente sensibile si temi trattati dimostrando vicinanza e condivisione.

Di particolare spessore l’indirizzo di saluti del Presidente del Consiglio dell’ordine degli avvocati di Nola, avv. Arturo Rianna, che per la sensibilità e rilevanza degli argomenti all’ordine del giorno ha ritenuto opportuno il riconoscimento dell’accreditamento dello stesso.

Importante la presenza dell’avv. Giuseppe Mangieri in qualità di Presidente del Rotary club Nola – Pomigliano d’Arco in segno di costante vicinanza e supporto alle iniziative del Club Rotaract del territorio.

L’evento ha goduto del favore anche di altre associazioni presenti sul territorio vesuviano tra cui Ambito Legale e associazione in Rosa , presidente Avv. Eliana Iuorio che ben ha esposto i progetti in cantiere sui temi , tra cui la Tenda Rossa, ancorché ha da poco inaugurato il primo IN ROSA POINT , nella città Bruniana, centro di ascolto e assistenza per le donne vittima di violenza , presso lo studio dell’avvocato Olga Izzo, presente tra i relatori In qualità di consigliere nazionale di sez dell’AIGA SEZ DI Nola , per altro Consigliera di parità supplente della Città metropolitana di Napoli, che ha esposto, puntualmente, il tema della parità di genere con un escursus sugli aspetti legislativi che lo interessano e con un fondamentale passaggio sulle opportunità offerte dal PNRR.

La tavola rotonda, coordinata e moderata da Giuseppe Valerio Montesarchio in qualità di Presidente del Rotaract Club Nola – Pomigliano d’Arco, ha beneficiato dei contributi del Gip del tribunale di Torre Annunziata Dott.ssa Emma Aufieri, già Giudice monocratico presso il medesimo tribunale e pubblico ministero alla procura del tribunale di Ariano Irpino, con una vasta esperienza nella conduzione di indagini e decisioni importanti a difesa delle fasce più deboli e delle vittime di violenza.

Tra i relatori l’avvocato Maurizio Lillo titolare del Centro Antiviolenza “ La casa di Marinella” che compie, quotidianamente un lavoro immenso a tutela delle donne vittime di abusi e di violenza, con un dettagliato lavoro di assistenza, protezione e reintegro successivo in società e nel mondo del lavoro. Avv. Lillo ha con il suo intervento sottolineanti quanto la parità molto spesso a che fare con la violenza e come alcuni processi sebbene sembrino andare nella direzione giusta c’è ancora tanto da lavorare per la parità di fatto e la riduzione, di conseguenza, degli episodi di violenza. Ultimo contributo relazionale quello della Dott.ssa Annunziata Ferrigno Psicologa esperta del disturbo di comportamento vicina ai CAV da anni con cui collabora costantemente.

Il dibattito a cui hanno dato luogo ha avuto un taglio pratico, una rateale panoramica sulle Disparità di Genere in luogo anche delle professioni di ciascuno, giungendo infine alla conclusione che LA PARITÀ In questo senso e’ certamente una CONCRETEZZA in un momento storico come questo, dove anche l’attenzione delle istituzioni e del mondo politico mette in campo forze sinergiche per la promozione di tali valori.

Questo perché garantire piena ed effettiva partecipazione femminile e pari opportunità di leadership ad ogni livello decisionale in ambito politico, economico e della vita pubblica, significa iniziare a comprendere che la parità di genere non è solo un diritto umano fondamentale, ma la condizione necessaria per un mondo prospero, sostenibile e in pace.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Racket ai commercianti di Chiaiano, arrivano le condanne bis per il gruppo Romano

Quasi quaranta anni di carcere. Con alcuni significativi sconti di pena. Questa la decisione d’appello per il gruppo di...

Nella stessa categoria