Incidente sul ‘doppio senso’, Giugliano in lacrime per Pietro: «Ci mancherai O’ Cines’»

E’ sconvolta Giugliano per la tragica notizia della morte di Pietro Fioriello ‘O Cines’. L’uomo è deceduto a seguito del tragico incidente mortale avvenuto nella serata di ieri, ore 23 circa, nei pressi dell’Auchan di Giugliano.

Per  cause in corso di accertamento, lo scooter su cui Pietro viaggiava è sbandato facendo finire il 42enne rovinosamente sull’asfalto. Per ‘O’ Cines’ non c’è stato nulla da fare, nonostante l’intervento dei soccorsi l’uomo è morto sul colpo.

Sul posto sono intervenute l’ambulanza e i carabinieri della Sezione Radiomobile di Giugliano.

Il cadavere è stato portato all’ospedale San Giuliano dove saranno svolti gli esami di rito. Il 42enne risiedeva a Giugliano ma nato a Milano. Pietro era molto conosciuto nella zona della Madonna delle Grazie. “Era un punto di riferimento per tutti noi” dice un amico. “A qualunque ora sapevi dove trovarlo. E’ sempre stato irrequieto ma un cuore buono. Educato e disponibile con chi lo conosceva. Ci mancherai O’ Cinè” dice un altro amico.