Previsioni meteo Napoli e provincia.

Quella che ci siamo ormai lasciati definitivamente alle spalle è stata senza dubbio una delle estati più calde degli ultimi anni, con temperature anomale che si sono registrate fin l’ultima settimana di settembre. In questi giorni, però, a fare da padrone su Napoli e provincia sono stati il freddo ed il maltempo. Segno, di come ormai l’autunno stia entrando nel vivo.

Le previsioni meteo per il prossimo fine settimana, infatti, mostrano il ritorno di pioggia e vento sul capoluogo campano. Sabato 3 e domenica 4 ottobre, pioverà al punto che, dicono gli esperti, potranno presentarsi anche fenomeni temporaleschi. Inoltre, nel weekend si segnalano anche forti ondate di vento. Nella giornata di sabato 3 ottobre, infatti, sono attese raffiche fino a 33 chilometri orari la mattina e addirittura fino a 41 chilometri orari nel pomeriggio; migliora leggermente la situazione domenica 4 ottobre, visto che nel pomeriggio i venti soffieranno a 28 chilometri all’ora. Al momento, comuque, non è stata diramata alcuna allerta meteo.

Previsioni meteo Napoli e provincia

Nonostante il cielo prometta acqua e le giornate saranno prevalentemente venitilate, le prossime ore saranno caratterizzate da temperature abbastanza alte. Nella giornata del 3 ottobre la massima si assesterà addirittura sui 28 gradi, mentre la minima non scenderà sotto i 20. Leggero calo invece domenica, qunado la pioggia sarà più intensa e i valori massimi non supereranno i 23 gradi. La minima, invece, toccherà quota 18 gradi. A riportare i dettagli è “Fanpage.it”

Previsioni meteo Napoli e provincia, la prossima settimana maltempo diffuso in città

Le previsioni meteo su Napoli e provincia per il weekend sono solo il preludio di ciò che
ci aspetta la prossima settimana. A partire da lunedì 5 ottobre, e almeno fino a giovedì 8, a governare il cielo saranno piogge e temporali. Si avrà, inoltre, una sensibile diminuzione delle temperature, che saranno comprese tra i 17 e i 24 gradi.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

Pubblicità