Torna l’allarme rapine nel tratto Nola-Villa Literno dell’Asse Mediano. La tecnica messa in atto dai delinquenti è l’inserimento di un sasso nella marmitta della auto in sosta, dopodiché affiancano il malcapitato allarmando sulla fuoriuscita di fumo: la rapina o il furto dell’auto avviene quando l’uomo scende dal veicolo. Come riporta il sito Belvedere News gli episodi si sono verificati nei tratti tra Napoli e nell’Agro Aversano.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.