Si ferisce gravemente mentre è a lavoro, 28enne ricoverato al Pellegrini di Napoli: è in coma farmacologico

Immagine di repertorio

Stava sversando rifiuti tra due automezzi quando, in località Borbonica, a Ischia, un 28enne del posto è rimasto ferito gravemente ad una mano. La situazione è parsa subito grave ai presenti ed ai sanitari del 118 che, al pronto soccorso, hanno provveduto a sedare il giovane in preda a forti dolori lancinanti. M.C., queste le iniziali del ragazzo, è stato poi trasferito in coma farmacologico all’ospedale Pellegrini di Napoli. Secondo le prime indiscrezioni, riportate da ‘TeleIschia’, il giovane potrebbe essersi reciso alcuni tendini della mano.