“Si parla solo di nomi, politica uggiosa” Porcelli piomba sulle elezioni di Mugnano

Il presidente della So.Re.Sa Giovanni Porcelli

La città di Mugnano sta progressivamente entrando nel clima elettorale in vista delle Comunali del 2020. I politici di centrosinistra sono alle prese con discussioni e trattative per la formazione della coalizione e per la designazione del candidato sindaco.

Dopo le indiscrezioni sul Patto di Natale, stamattina l’ex sindaco Giovanni Porcelli è piombato nella discussione politica attraverso un post sulla sua pagina Facebook: “Leggo con molto stupore ed una certa preoccupazione alcuni articoli di stampa e ascolto ancora una volta i soliti discorsi a pochi mesi dalla scelta elettorale. Come sempre si discute di nomi e di fantomatiche strategie elettorali (tirando impropriamente in ballo anche me) e non di programmi. Non si mette al centro il benessere dei cittadini. Mugnano conta più di una coalizione o di un qualsiasi nome. Mugnano è il nostro bene comune e con orgoglio abbiamo tutti il dovere di fare qualcosa per salvaguardarlo. Giusto un pensiero da condividere con voi amici in questa mattina uggiosa come buona parte della politica della nostra città“.