Ardea
Fonte immagine: Il Messaggero

Sparatoria avvenuta poco fa ad Ardea, alle porte di Roma. Sono stati uccisi un bambino e un anziano, mentre un altro bambino è in gravi condizioni. A sparare un uomo armato di pistola che abita nella zona e che ora sarebbe barricato a casa.

Dalle primissime informazioni sembra che a sparare sia stato un uomo che si è poi allontanato. Colpiti due bambini e un anziano, che poi è morto. Anche uno dei bambini non ce l’ha fatta, mentre sono in corso i tentativi di rianimazione del secondo bambino. L’aggressore sarebbe è un 34enne psicolabile. Si è barricato in casa. I carabinieri hanno cinturato l’abitazione dove l’uomo si è barricato e stanno gestendo la negoziazione.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.