33.4 C
Napoli
giovedì, Agosto 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Spopola il cornetto proteico artigianale del bar Empire, un dolce sgarro senza sensi di colpa


Spopola il cornetto proteico artigianale del bar Empire, un dolce sgarro senza sensi di colpa

Vuoi mantenere la linea senza rinunciare al dolce? Basta recarsi al lounge bar pasticceria Empire che si trova in viale Kennedy 65 ad Aversa e sarai accontentato. L’Empire ha creato, infatti, il cornetto proteico artigianale. Per chi vuole concedersi “lo sgarro” ma senza troppi sensi di colpa, insomma, deve assolutamente provare l’ennesima bontà di Empire. Si tratta di un cornetto (195 kcal) creato con pochi ma naturali ingredienti selezionati: mix farina 0 e avena, yogurt greco, albumi, zucchero eritritolo, margarina vegetale senza grassi idrogenati e aromi naturali.

Il bar bar pasticceria Empire di Aversa ormai una realtà affermata ad Aversa. I suoi prodotti sono famosi e ricercati. A renderli famosi è stata l’invenzione del polababà, loro marchio di fabbrica, un dolce che contraddistingue il locale allietando i palati dei golosi e amanti della polacca e del babà. Oltre alla versione classica c’è anche quella al cioccolato. Poi c’è il panettone di Natale e le chiacchiere al gusto di polacca. Tante golosità che hanno conquistato tantissimi clienti

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Mangione
Antonio Mangionehttp://www.internapoli.it
Giornalista pubblicita iscritto dalll'ottobre 2010 all'albo dei Pubblicisti, ho iniziato questo lavoro nel 2008 scrivendo con testate locali come AbbiAbbè e InterNapoli.it. Poi sono stato corrispondente e redattore per 4 anni per il quotidiano Cronache di Napoli dove mi sono occupato di cronaca, attualità e politica fino al 2014. Poi ho collaborato con testate sportive come PerSempreNapoli.it e diverse testate televisive. Dal 2014 sono caporedattore della testata giornalistica InterNapoli.it e collaboro con il quotidiamo Il Roma
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Travolta e uccisa da un’auto pirata sotto gli occhi degli amici sulla Domiziana, lacrime a Napoli per Agata

Si chiamava Agata Izabela, 34 anni polacca, la donna che  è stata travolta ed uccisa da un pirata della strada....
- Pubblicità -

Nella stessa categoria