33.2 C
Napoli
lunedì, Agosto 8, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Giochiamo la Supercoppa Maradona”, dall’Argentina la proposta per l’Italia


“Amichevole con l’Italia nel nome di Maradona”, arriva dall’Argentina la proposta che nel giro di poche ora ha già ricevuto il consenso di tutti i tifosi azzurri. Due nazioni in festa che ieri si sono ritrovate fianco a fianco nel celebrare i propri ragazzi, trionfanti all’Europeo e in Copa America. Come gli azzurri hanno battuto l’Inghilterra a Wembley, così l’Argentina ha sconfitto il Brasile al Maracanà. Entrambe, quindi, hanno vinto in casa dell’avversario. Ed e proprio per celebrare le due imprese che, il quotidiano Olè, lancia la proposta: “Un’amichevole in onore di Maradona”.

Olè: “Giochiamo la Supercoppa Maradona”

La suggestiva ipotesi si prende la prima pagina del quotidiano argentino. Una sfida affascinante che metterebbe in palio un trofeo ex novo intitolato al Pibe. Una Supercoppa Maradona che prenda di fatto il posto della Confederations Cup, che la FIFA ha deciso di abolire dopo l’ultima edizione del 2017. C’è da dire che purtroppo, nonostante i favori del tifo, sarebbe una partita difficile da organizzare a causa del calendario stracolomo che vede azzurri e albiceleste impegnati da qui fino ai mondiali 2022. Oltre alle qualificazioni mondiali infatti, l’Italia dovrà disputare anche la Final Four di Nations League nel prossimo mese di ottobre.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Febbre e mal di gola, virus nel mare di Gallipoli: i casi segnalati su TikTok ma il sindaco smentisce tutto

Continuano a circolare sui social i video di ragazzi che tossiscono, alcuni dei quali hanno gli occhi rossi, sostenendo...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria