Torna l’incubo racket in provincia di Napoli, bomba contro negozio

Torna l’incubo racket in provincia di Napoli. Un ordigno è esploso questa sera in via Diaz a Caivano: nel mirino un negozio di abbigliamento. L’esplosione ha divelto la serranda e ha comportato seri danni all’interno del negozio. Secondo le prime testimonianza il boato ha avuto una tale forza da essere avvertito anche nella vicina Crispano. Sul posto un piccolo assembramento di curiosi: per fortuna non ci sono stati feriti. Sul posto i carabinieri. Le modalità dell’esplosione farebbero pensare ad un chiaro attentato dinamitardo di matrice camorristica.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK