23.2 C
Napoli
lunedì, Maggio 27, 2024
PUBBLICITÀ

Uccide il vicino dopo una lite condominiale a Parete, fermato l’aggressore

PUBBLICITÀ

Una lite condominiale è finita in tragedia a Parete, nel Casertano. Secondo quanto accertato dai carabinieri della Compagnia di Aversa, intervenuti sul posto, la vittima è un uomo di 60 anni, ucciso a colpi di pistola dal vicino 74enne, che è stato fermato.

La lite è avvenuta nel parcheggio interno del condominio, e sarebbe stata provocata da screzi legati al parcheggio delle auto. I carabinieri hanno ritrovato e sequestrato l’arma usata per il delitto, una calibro nove e fermato per omicidio l’aggressore.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Riciclaggio per 13,5 milioni, nei guai l’ex portiere del Napoli Taglialatela

E' finito nei guai Giuseppe Taglialatela, ex portiere e capitano del Napoli con trascorsi anche nella Fiorentina. Ed è...

Nella stessa categoria