Gli chiedono di rispettare la fila per il vaccino, lui picchia una guardia: 51enne arrestato a Napoli
Gli chiedono di rispettare la fila per il vaccino, lui picchia una guardia: 51enne arrestato a Napoli

Riteneva di poter saltare la fila e di arrivare direttamente al box vaccino il 51 enne già noto alle forze dell’ordine arrestato ieri dai carabinieri all’ hub vaccinale della Mostra d’Oltremare di Napoli. L’uomo ha aggredito una guardia giurata prima di essere arrestato dai carabinieri della stazione di Rione Traiano, impegnati in un servizio all’interno dell’hub vaccinale.

Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali le accuse nei confronti del 51enne del Rione Sant’Alfonso. L’uomo, che riteneva di aver già terminato tutta la procedura di accettazione, non ha rispettato il percorso guidato fino ai box e ha raggiunto la sala osservazione. In sostanza voleva entrare dall’uscita.

Quando la vigilanza interna gli ha imposto di tornare in fila, l’uomo ha chiesto di parlare con un medico. Ma, di fronte ad un secondo rifiuto, ha alzato la voce e aggredito la guardia giurata. Il trambusto ha attirato i carabinieri e il 51enne è così fuggito all’esterno dell’hub dove è stato fermato e dopo una breve colluttazione. (ANSA)

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.