L’emergenza Coronavirus non sembra arrestare l’ondata di furti che da giorni sta interessando la provincia di Napoli. La scorsa notte si è consumato un altro raid sulla fascia costiera di Giugliano. Ad essere colpito un negozio di rivendita di cialde di caffè su via Ripuaria a Varcaturo. Non è la prima attività ad essere stata colpita dai ladri. Nei giorni precedenti molti commercianti hanno denunciato via social tentativi del genere, tra cui la Conad a Lago Patria e il Tabaccaio vicino al Party House di Licola. Gli ‘sciacalli da Coronavirus’ approfittano delle strade vuote per portare a termine i loro colpi, una beffa doppia per i commercianti già piegati dalle conseguenze della serrata imposta dalla quarantena.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.