La figlia di due anni le chiude il finestrino dell’auto sul collo, madre uccisa nel giorno del suo compleanno

Una giovane madre ha perso la vita dopo che la figlia di 2 anni ha chiuso il finestrino dell’auto sul suo collo. Yulia Sharkom, quel giorno festeggiava il suo 21 compleanno e stava cercando di prendere la figlia attraverso il finestrino aperto a metà. I fatti sono avvenuti in Staroe Selo, in Bielorussia La piccola ha premuto l’interruttore automatico ed ha incastrato la testa della madre nel finestrino.

Era lo scorso 31 agosto, quando suo marito Artur ha trovato Yulia, madre di due figli, poco dopo l’incidente, già svenuta. Il marito ha rotto immediatamente il finestrino ma, purtroppo, Yulia è deceduta in ospedale dopo 8 giorni.

«Il suo cervello ha sofferto irreversibilmente a causa delle arterie bloccate», è scritto in un rapporto medico locale «non ha ripreso più conoscenza dopo l’accaduto».