22.1 C
Napoli
giovedì, Maggio 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

CALVIZZANO: IMMIGRATO CADE DAL TETTEO, «SCARICATO» IN FIN DI VITA IN OSPEDALE


E’ stato scaricato davanti all’ospedale di Giugliano in fin di vita. Un extracomunitario di origine africana è stato abbandonato dopo un incidente sul lavoro, avvenuto a Calvizzano. I medici del pronto soccorso gli hanno riscontrato un gravissimo trauma cranico prima di disporre il trasporto al Secondo policlinico, dove è attualmente ricoverato in coma nella sala rianimazione. Di lui si sa pochissimo: ha circa 30 anni e, al momento dell’incidente, stava riparando la tettoia di un edificio di via Sturzo, in una traversa di via Pertini.

L’uomo che lo ha trasportato in ospedale si è defilato nel giro di pochi secondi ed è stato rintracciato solo ventiquattro ore dopo l’incidente. Si tratta del titolare della ditta che stava eseguendo i lavori – M. F., 49 anni, di Calvizzano – denunciato per falso, favoreggiamento e concorso in lesioni gravissime. Agli agenti del commissariato di Giugliano che gli davano la caccia ha raccontato di aver rinvenuto l’immigrato in strada e di averlo, perciò, accompagnato in ospedale. In realtà – hanno accertato gli investigatori – l’extracomunitario stava lavorando per conto della ditta sulla tettoia dell’edificio di Calvizzano da dove, per cause ancora in corso di accertamento, è precipitato al suolo. L’immigrato, che non è stato ancora identificato, lavorava presumibilmente a nero ed è stato perciò «scaricato» al San Giuliano di Giugliano. Gli agenti del locale commissariato, diretti dal vicequestore Pasquale De Lorenzo e dal commissario Domenico Chiacchio, hanno faticato non poco prima di risalire all’auto utilizzata da M. F. e di qui al cantiere dove è avvenuto l’incidente. L’edificio di via Sturzo è stato sequestrato dagli investigatori della giudiziaria, con l’ispettore superiore Iolanda Tozzi.

Nelle prossime ore si saprà se l’immigrato riuscirà a salvarsi.




UF – IL MATTINO 13 MAGGIO 2006

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Napoli. Niente sussidi al reddito a chi non manda i figli a scuola ed ai parcheggiatori abusivi

La revoca delle indennità percepite dai genitori i cui figli risultino inadempienti agli obblighi scolastici è la misura di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria