9.7 C
Napoli
giovedì, Dicembre 7, 2023
PUBBLICITÀ

TENTANO DI RAPINARLO, BANDITI MESSI IN FUGA DA CAMPIONE DI KICK-BOXING

PUBBLICITÀ

Tentano di rapinarlo, e le prendono di santa ragione. E’ successo ieri pomeriggio a Villaricca. Doveva essere un colpo facile, veloce. Un ragazzino mingherlino, solo sul ciglio della strada col suo scooter. Non ci pensano due volte i malviventi. Si affiancano al ragazzo con il loro Beverly 200, e gli intimano di consegnare motorino, cellulare, lettore mp3 e cappello. M., 17 anni, li guarda sbigottito mentre uno schiaffone gli plana in pieno viso. Sono in due contro uno. Circa venticinque anni e grossi il doppio di lui. Ma disarmati. Gli si fiondano addosso, e giù schiaffi e pugni. Allora M. reagisce. Ha un piccolo segreto che i due ignorano. Ha solo diciassette anni ed un fisico asciutto, ma è già più volte campione interregionale di kick-boxing. Si concentra un attimo mentre il sangue gli cola dalla testa, e si mette in guardia. Comincia a battersi, e sul serio. Prese, pugni e calci. Un susseguirsi veloce di colpi a cui i due non riescono a stare dietro. Alla fine esausti e feriti fuggono. Ad M. – che ha denunciato l’accaduto ai carabinieri di Qualiano – non resta altro che lo spavento, tre punti di sutura e diverse contusioni. “So che ho rischiato grosso – ci racconta – Poteva andarmi peggio, ne sono consapevole. Se fossero stati armati non avrei esitato un attimo a dargli tutto quello che mi chiedevano. Ma non ho resistito, ho reagito perché non è giusto. Non c’è nessuno tra i miei amici che non abbia subito almeno una rapina. Ed è una vergogna dover essere continuamente soggetti a bulletti e malviventi. Qualcosa deve cambiare. La società deve cambiare. Prima ti aggredivano perché volevano la macchina, poi il motorino. Ora il cappello. Dove andremo a finire così?”

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

UnicoCampania. Novità per i trasporti pubblici: dal 1 gennaio 2024 solo abbonamenti digitali su card o su app

Unico Campania dice addio agli abbonamenti cartacei, da gennaio solo card o app: "Si tratta di un passaggio epocale,...

Nella stessa categoria