24.8 C
Napoli
lunedì, Maggio 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

CICLOMOTORI, GIRO DI VITE A MARANO: 36 SEQUESTRI, 12 DENUNCE A PIEDE LIBERO


«Lo ritengo un importante segnale di attenzione che risponde perfettamente alla logica posta alla base del programma amministrativo: intensificare i controlli del territorio è necessario affinché anche nell’immaginario collettivo si colga chiaramente la volontà di evidenziare l’importanza della legalità quale valore imprescindibile e che si misura anche nei piccoli comportamenti quotidiani, troppo spesso tollerati in passato. Ed è un obiettivo che ovviamente richiede l’impegno e la collaborazione di tutte le forze dell’ordine operanti sul territorio, alle quali noi siamo pronti ad offrire il nostro contributo dal punto di vista operativo». Questo il commento del sindaco Salvatore Perrotta all’indomani della massiccia campagna di controllo del territorio avviata ieri sera di concerto con la Questura di Napoli e che ha portato al sequestro di 36 ciclomotori ed a 12 denunce a piede libero per infrazioni varie al Codice della Strada. I posti di blocco saranno intensificati sempre di più ed in tal senso il primo cittadino ha assicurato il massimo impegno dell’amministrazione per il necessario coordinamento anche della Polizia Municipale: «Il territorio di Marano è estremamente complesso e richiede il coinvolgimento di tutti gli organismi ed i corpi militari preposti alla vigilanza ed al controllo – aggiunge Perrotta – gli sforzi che compiono i carabinieri della locale Tenenza vanno affiancati anche da un complessivo riordino delle attività di vigilanza di competenza del Comune e da una costante presenza anche della polizia. Solo così si potrà contrastare anche quel pericoloso fenomeno dilagante soprattutto fra i giovani che, attraverso episodi di bullismo, sfocia spesso in una diffusa abitudine all’illegalità. Nostro compito è quello di sostenere tutti gli sforzi per evitare che si diffonda la percezione dell’impunità che diventerebbe poi difficile da rimuovere».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Gioia a Napoli, Antonio ritrovato sulla spiaggia di Formia

Ritrovato stamane Antonio Barbato, il 55enne scomparso sabato mattina. L'uomo, residente nella zona di Chiaiano, era arrivato in treno...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria