16.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

FINISCE IN CARCERE PER CONCORSO IN RAPINA. DOVRA’ SCONTARE DUE ANNI


Ieri mattina è finito in manette Giuseppe Maisto di 33 anni residente a Giugliano in via Limitone. L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione per “rapina in concorso”. Il provvedimento era stato emesso dalla procura della Repubblica e depositato presso il tribunale di Santa Maria Capuavetere il 21 settembre scorso. Sono stati i Carabinieri della compagnia di Giugliano ad eseguire l’arresto. Maisto condotto nel carcere di Poggioreale, dovrà scontare una pena di due anni.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Dramma a Napoli, lite tra gli scogli finisce a coltellate: gravissimi due giovani

Lite tra gli scogli finisce a coltellate nel primo pomeriggio di oggi a Napoli. Due giovani sono stati accoltellati...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria