24.8 C
Napoli
lunedì, Maggio 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

VIGILI DEL FUOCO AGGREDITI DAI ROM MENTRE SPENGONO CASSONETTI IN FIAMME


Gravissima aggressione ad un equipaggio dei vigili del fuoco del distaccamento di Scampia, alla periferia a nord di Napoli. Mentre stavano percorrendo l’asse mediano, tra il comune di Mugnano e Napoli, sono stati assaliti a colpi di pietre da un gruppo di nomadi.
I motivi di questa aggressione non sono noti. Cinque pompieri sono rimasti feriti e sono stati portati in ospedale. In frantumi il parabrezza di una autopompa. Le loro ferite non sono lievi ma, soprattutto, lo choc e’ stato molto forte. ”Non e’ la prima volta che subiamo delle aggressioni, picchiare noi pompieri e’ quasi una moda”, dice uno dei pompieri rimasti vittime dell’aggressione.
”Anche quando accompagnamo le forze dell’ordine durante i loro blitz anticamorra, restiamo vittime di pestaggi. Siamo diventati i caprii espiatori di tante situazioni di malessere che ci sono in questa citta’. Eppure, siamo sempre disponibili a dare una mano a questa’ citta’. Anche quando, certi compiti non spettano a noi”.
Secondo quanto si e’ appreso successivamente, a lanciare i sassi sarebbero stati due giovani nomadi, emuli dei lanciatori di massi dai cavalcavia autostradali.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Truffe per comprare Suv di lusso, colpo alle agenzie in provincia di Napoli

Truffe per comprare Suv di lusso, colpo alle agenzie in provincia di Napoli.  Per aggirare il fisco avevano attestato...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria