11.2 C
Napoli
domenica, Febbraio 25, 2024
PUBBLICITÀ

A 70 anni partorisce due gemelli, l’incredibile caso dopo la fecondazione assistita

PUBBLICITÀ

In Uganda, una donna diventa mamma di due gemelli, un maschio e una femmina, all’età di 70 anni. Il merito di questa miracolosa realizzazione scientifica si deve al costante progresso che involge la riproduzione assistita. Sia la madre che i bambini sono in ottima salute.

Ad oggi, per ulteriori sicurezze, sia i bambini che la madre si trovano sotto osservazione in una struttura della capitale Kampala.

PUBBLICITÀ

Uganda, mamma a 70 anni:

Questa donna era definita  ‘La donna maledetta’ poiché nullipara. A motivare questa considerazione furono anche una serie sfortunata di dinamiche che si erano susseguite nella sua esistenza. L’inizio di questa proiezione negativa è fisso al 1992, anno della morte del primo marito con il quale non riuscì ad avere dei figli. Risposatasi nel 1996 con un altro uomo che però non condivideva il suo stesso amore per il ruolo di genitore. Motivo per il quale la donna aveva deciso di affidarsi alla riproduzione assistita ignorando il grande disappunto del marito che, da quando ha partorito, non è ancora andato a trovarla.

“Durante la gravidanza ho sofferto di alcune complicazioni ma nulla di grave, non so come farò a crescere i bambini soprattutto ora che mio marito mi ha abbandonata. Agli uomini non piace sapere che avrai più di un figlio, non a caso non è ancora venuto a trovarmi”, ha dichiarato la donna alla rete Ntv.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Volano le coltellate nel carcere di Avellino, un detenuto è grave

E' scoppia una rissa a coltellate tra detenuti nel carcere di Bellizzi Irpino. A darne notizia la Segreteria UILPA...

Nella stessa categoria